Scarica il pdf con tutte le offerte speciali per l’ Estate 2016

Zitta zitta l’Estate sta arrivando… allora  evviva le vacanze, con  sacca da golf al seguito…vietato lasciarla a casa…

Forse non ci avete ancora pensato o forse ci pensate già da parecchio…nell’un caso e nell’altro ecco qualche idea che vi incuriosirà…e il momento giusto per pensarci è proprio questo.. si può ancora scegliere e trovare le condizioni più vantaggiose del prenota prima.

Ed ecco quindi le destinazioni più adatte per il bel mare, la  bellezza delle strutture e i campi da golf più affascinanti.

Dall’Italia, alla Spagna, dalla Scozia al Portogallo, dalla Grecia a Cipro e perché no, che ne dite di Mauritius e i Caraibi?

Donnafugata_Golf_Resort_Golf -golfvacanze

Se l’Italia è sempre stato il Bel Paese per eccellenza, ora lo è anche per il golf: Sicilia, Puglia e Sardegna hanno gran bei campi, belle spiagge, ottime strutture e cibo eccellente. Nel sud della Sicilia, il Donna Fugata GolfResort & Spa, vicino a Ragusa, a solo venti minuti dall’aeroporto di Comiso, continua a stupire per la bellezza dei suoi due percorsi di 18 buche, il Parkland Signature di Gary Player e il Links Golf di Franco Piras.

Qui Acentro ha previsto la scuola di golf inclusa (per tutto il mese di agosto), quello che serve per un rapido check-up prima di entrare in campo o anche per iniziare a giocare se il vostro partner di viaggio è un non golfista.

E che dire della Puglia? Mare, colori e sapori autentici, ne fanno una terra unica in cui le tradizioni traspaiono in ogni modo. E compaiono anche sulla tavola.. l’olio è profumato, il pane sa di pane, i formaggi rispecchiano la loro fama e così’ gli ortaggi e la frutta.. E anche i campi da golf sono all’ altezza del luogo, un tripudio di colori e di design golfistico. Fra il San Domenico lambito dal mare e l’Acaya,  nei dintorni di Lecce, non si può sbagliare…

DoubleTree_by_Hilton_Acaya_Golf_Resort_Piscina_1-golfvacanze

In Sardegna un grande classico, Is Molas attende chi ama la quiete, un ottimo golf e le belle spiagge di Nora e Santa Margherita. Qui la bellezza è quella delle 27 buche con vista sul mare, sulle quali anche ad agosto si può riuscire a giocare con tranquillità. E l’albergo adiacente è un bel valore aggiunto..offre soggiorni gradevoli,  la cucina è seguita con amore, il personale accogliente e premuroso, le camere recentemente rinnovate.

Is_Molas_Golf - golfvacanze

Per chi invece ama “uscire dall’Italia”, ovunque clima ideale e tanti campi su cui giocare, c’è solo l’imbarazzo della scelta. In Grecia, nel sud del Peloponneso, due alberghi, The Romanos e il Westin Costa Navarino e due campi da golf  di grande prestigio, ne fanno  una destinazione estiva tra le più prestigiose del Mediterraneo, quest’anno, facilissima da raggiungere grazie al volo diretto Aegean da Milano e Roma a Kalamata.

Westin_Costa_Navarino_Terrazza -Acentro

Se invece pensate alla Spagna, in Costa del Sol i campi da golf sono una sessantina  circa… sì, credeteci, una sessantina…. Alcuni famosissimi come Valderrama, Sotogrande, San Roque e Finca altri meno noti ma ugualmente di elevato livello. Ma se vi piace l’Atlantico pensate alle Canarie, a Tenerife, isola vulcanica che non finisce mai di stupire. In estate, il  suo clima ventilato rende il soggiorno molto gradevole e i campi sono addirittura nove, includendo il Tecina, nella vicina isola de La Gomera, a solo quaranta minuti di traghetto. Destinazione sicura,  è comodamente raggiungibile dall’Italia con voli giornalieri, diretti o con scalo.

gallery image

Dall’altra parte del Mediterraneo invece ecco Cipro, la terra di Afrodite, non a caso la dea della bellezza è nata qui. Terra di forti contrasti, in cui la cultura europea si mescola agli influssi orientali; meta ideale per trascorre una vacanza tra storia, arte, tradizioni,  mare azzurro e  quattro  bei campi tutti da giocare. In Croazia, a solo quarantacinque chilometri da Trieste, il Kempinski Hotel Adriatic, albergo di lusso sul mare, con campo di proprietà, è consigliato per un soggiorno di relax ed escursioni, intorno ottime cantine vinicole e itinerari gastronomici da non perdere.

Ma se non ci siete ancora stati, non dimenticate che è la Scozia la patria del golf e l’opportunità di giocare sui campi più prestigiosi, da St. Andrews, a Gleaneagles a Turnberry.. è un privilegio irrinunciabile: ovunque rimarrete senza parole, green sconfinati, bunker profondissimi  e tracciati articolati sono talmente affascinanti da restare increduli …

Gleneagles campo da golf

Per chi invece desidera immergersi nelle acque più cristalline al mondo, l’alternativa è fra Caraibi, Mauritius e Seychelles, sempre con grandi novità: Ambre Resort in all inclusive e l’Heritage Le Telfair  Golf & Spa, a un prezzo davvero straordinario con green fee giornalieri sul campo di proprietà e in aggiunta anche al Paradis Golf e all’Avalon Golf Estate. E quindi i grandi classici: Constance Belle Mare Plage, con i suoi due campi di 18 buche.

Golf Le Telfair

E ora.. a voi la scelta … le idee e i posti da sogno non mancano e con Acentro in tutte le offerte sono comprese le assicurazioni per rimborso, annullamento viaggio fino al giorno stesso della partenza e il trasporto della sacca è offerto, anche con voli charter e low cost ..*(v. condizioni a parte)